Il successo delle persone mi sta a cuore. Quando vedo qualcuno raggiungere un traguardo mi sento partecipe della sua soddisfazione, mi piace – letteralmente – vedere le persone ottenere risultati. Mi fa piacere la loro felicità, la contentezza, e mi rendo conto che quelli non sono solo successi, ma sono anche le basi per i risultati futuri e il carburante per affrontare altre sfide. A mano a mano che hai successo nelle cose che fai, formi convinzioni e apprendi metodologie per averne ancora!

Oggi voglio pubblicare due testimonianze che ho ricevuto nei giorni scorsi. Leggetele con l’intento di percepire l’entusiasmo e la consapevolezza che portano con loro: sono la vera chiave del successo.

Ciao Francesco, come stai ? Ti scrivo per ringraziarti e per dirti che sei un grande ! Sì, proprio così, un grande! Ricordo quando diverso tempo fa si parlava della Gratitudine… ti scrivevo facendoti domande sul perché della Gratitudine e tra le tante risposte me ne hai data una che solo poco tempo fa ho capito. Mi dicesti che quando sarei riuscito a ringraziare anche per le cose che ci sembrano contro il risultato sarebbe stato ancora più efficiente.

(…) Oggi capisco e apprezzo ancor di più il ringraziamento ma quello che più mi rende felice è stato l’aver capito le tue parole ! Ora ringrazio anche per le cose che tanto tempo fa mi hanno fatto male e che all’epoca vedevo così catastrofiche e dannose per me… oggi ringrazio di essere passato tramite loro perchè se non fosse stato così non avrei mai potuto ottenere quello che oggi ho!

Che bella parola: RINGRAZIAMENTO. Capisco ora come non mai come è importante parlare a noi stessi e sopratutto in che maniera parlare a noi stessi… da queste parole dipende la nostra crescita e riuscita nella vita. Pratico tutt’oggi il ringraziamento e ascolto ancora oggi i tuoi audio (sono di immenso aiuto), ma la cosa più importante è stata la trasformazione interiore che ho avuto e l’aver capito che senza di essa sarei rimasto sempre all’interno del mio guscio di ipocrisia e paura.

Grazie perché assieme a te ho capito quanto sia importante se non fondamentale la nostra trasformazione di esseri pieni di luce  e come la luce che tanto cerchiamo è sempre attorno a noi, sta a noi riuscire a vederla tramite gli occhi della nostra coscienza…

Che cosa dire… caro amico, grazie a TE perché anche se so bene quanta verità ci sia in quello che scrivi, mi è utile che qualcuno (che non sia io :p) mi ricordi dell’importanza di essere grati per quello che viviamo e di non giudicare gli eventi, mai prima del tempo! (A questo proposito, puoi leggere anche questo post).

Carissimo Francesco, non posso credere che quanto ho chiesto si stia verificando,  è meraviglioso!   Si tratta del Corso di Manifestazione Rapida… sta accadendo qualcosa di molto importante,  alla mia età credevo di essere fuori dal gioco e invece si riaprono nuove collaborazioni e anche  pagate!

In più grazie al lavoro svolto con te mi rendo conto degli  innumerevoli veri doni che mi arrivano quotidianamente e che prima  non valutavo come tali, e mi arrivano addirittura doni  che non chiedo!  Tutti gli aspetti della mia vita stanno nettamente cambiando in meglio, e se ne aggiungono di nuovi ed entusiasmanti!  Grazie!

Perdona l’estrema sintesi ma ci tenevo a dirti grazie per il tuo meraviglioso lavoro, che mi ha dato veramente tanto e che mi permette di affrontare con occhi  diversi la vita.

Un grande abbraccio e  un sincero grazie per la tua generosità, se è utile puoi pubblicare in tutto o in parte  questa mail…

Cara amica, il piacere è tutto mio, dico sul serio! Questo vale più di qualsiasi riconoscimento per me, mi rende davvero contento ricevere le vostre testimonianze. Mi auguro che questo post sia da stimolo per coloro che stanno incontrando “situazioni da risolvere” durante il loro percorso: si arriva, prima o poi, a quello che si desidera. Credeteci, coltivate i vostri pensieri positivi, curate le vostre emozioni, prendete azioni mirate e massicce e il risultato lo avrete sicuramente!

Tagged with:
 

15 Responses to I vostri successi: altre testimonianze

  1. OSVALDO NIUTTA ha detto:

    Ciao Francesco, è la prima volta che ti scrivo e sinceramente non so neanche perchè lo sto facendo ma sento che dopo tutto, visto il tuo bellissimo sito, i consigli elargiti con estremo altruismo e sopratutto i buoni risultati che si possono ottenere con la pratica di tutti i concetti della legge di attrazione, volevo unirmi anch’io ai tanti ringraziamenti che ricevi quotidianamente. Ogni giorno sperimento la legge d’attrazione, è funziona veramente ma a volte la paura prende il sopravvento e la mia parte razzionale mi allontana da questa splendida pratica, riducendo o rallentando le manifestazioni di ciò che chiedo….ma le poche volte che l’ho fatto con impegno devo dire che non mi ha mai deluso!!! Non ti faccio esempi concreti perchè non basterebbe il poco tempo che ho oggi a disposizione per raccontare ma vorrei chiederti una cosa: Come faccio ad allontare le paure (infondate) del vivere quotidiano che a volte allontanano le manifestazioni di ciò che chiedo???

  2. gioia ha detto:

    Ciao Francecso ,da qualche tempo seguo il tuo sito e riconosco quanto dici come vero ,malgeado il mio impegno nel voler dare una svolta alla mia vita ,e redimi ne ho proprio la necessita non riesco ancora ad ottenere cio .Ci sono situazioni intorno ame che qualunque mia azione peggiorerebbe.Tu dici in queste situazioni-fai quello che sai fare-ma cosa vuoi dire?Inoltre volevo chiderti ,secondo te è posibile dopo aver compreso i propri errori recuperare qualcosa che hai perduto in passato ma che vive ancora nel tuo cuore?

  3. Francesco ha detto:

    @Osvaldo: penso che tu ti sia già risposto, se le paure di cui parli sono “infondate”, allora perché tenerle vive? Nota che si appoggiano su un sottofondo inconsistente: quindi, falle cadere.
    Se vuoi tecniche precise per farlo non è questa la sede, ma ti consiglio di documentarti, ad esempio, sull’EFT.

    @Gioia: Se ci sono situazioni in cui pensi di potere solo “fare danno”, allora lasciale così come sono. Perché preoccuparti? Se non hai spazio d’azione tanto vale che ti rilassi e non ci pensi più, cambieranno da sole e quando sarà così forse avrai modo di intervenire.
    La seconda domanda immagino sia riferita ad una relazione, e se è così ho già risposto decine di volte. Cerca nel Blog! 😀

  4. LAURA MELISSA ha detto:

    ho un dubbio atroce, ma non voglio offendere nessuno, anzi, vorrei che il mio rimanesse un commento assurdo, perchè VOGLIO credere nella LOA! molte persone dicono che la LOA non funziona, non esiste. allora io mi domando: e tutte queste testimonianze, allora, da dove arrivano? tutte invenzioni? specchi per allodole? perdonate la mia domanda ma… è da un po' che pratico ma non faccio altro che ottenere il contrario di ciò che desidero, così il dubbio cresce, anche se io VOGLIO CREDERE INVECE CHE LA LOA ESISTE DAVVERO! spero non solo per gli altri, ma anche per me. grazie a tutti.

    • Francesco ha detto:

      Ciao Laura,

      premessa doverosa: TUTTE le testimonianze che trovi su questo sito sono rigorosamente autentiche, sono la pubblicazione delle email private che ricevo e che gli autori stessi mi autorizzano a rendere pubbliche. .
      Riguardo il resto, la legge di attrazione non è una cosa in cui si deve "credere": è un modello, un "modo" per fare sì che le cose succedano. Il "credere" non c'entra se riferito alla LOA, c'entra solo riguardo noi stessi (parlo di convinzioni).
      Il fatto che tu "ottenga il contrario di quanto desideri" significa presumibilmente che non applichi correttamente, oppure che non hai il giusto "setting" mentale. Non preoccuparti, sono tutte cose che si cambiano…
      Ricorda, per iniziare, questo fatto: sei la sola e unica responsabile della tua vita, di quello che ottieni e di quello che "manchi"…

    • stefy ha detto:

      già… anche io applico, applico, ma solo il contrario, che causa solo dolore e delusione…
      sono molto giù, perchè credo di meritarmi anche io un pezzettino di Felicità…
      grazie

      • Francesco ha detto:

        Certo che ti meriti felicità… e visto che sai che stai applicando "al contrario" chiediti: cosa posso fare per dare la giusta direzione ai miei intenti?
        Il problema non è quando si hanno risultati non allineati con quanto ci si aspetta, c'è solo quando si hanno risultati non voluti senza sapere come ci si è cacciati in un pasticcio! 😀

  5. Luca ha detto:

    Ebbene si… anch'io posso testimoniare che la Legge di Attrazione funziona!

    La mia esperienza ha portato due miei desideri alla loro realizzazione in poco più di 24 ore, e questo grazie soprattutto al Corso di Manifestazione Rapida che il nostro buon Francesco ci ha donato. Vorrei sottolineare la parola "Donato" perchè credetemi che il costo del prodotto (meglio definirlo un gran bell'investimento), rappresenta solo una millesima parte del valore che ne trarrete dai vostri desideri realizzati!!!

    Qualcuno si chiederà… ma qual'è il giusto approccio per manifestare i propri desideri?
    Per mia personale esperienza, posso dirvi che basta solo fidarsi dell'universo e mettere diligentemente in pratica i consigli della guida. Sembra semplicistica la cosa…ma è davvero così! Semplice ed immediata!

    Chiaramente potrà capitare che alcuni desideri tardino a manifestarsi, ma il "fattore chiave" è mantenere la fiducia…

    Abbiamo tutti un potere straordinario e ripeto TUTTI!

    Grazie Francesco.

    Luca

  6. princess ha detto:

    Ho una domanda che mi "attanaglia" da un po' di tempo: perchè le cose che non vogliamo, ma che purtroppo compaiono nella ns. mente, poi diventano reali? Mentre quelle che desideriamo dobbiamo pensarle consapevolmente, e non sempre si avverano?

    • Francesco ha detto:

      Ciao Princess, fortunatamente non "tutte" le cose che non vuoi diventano reali… altrimenti non esisterebbe l'esperienza, la vita, ma solo il caos. Diventa reale solo quello che visualizzi con intensità emotiva sufficiente a fare "collassare" le infinite possibilità in un solo evento. Quello che sperimenti tu potrebbe essere legato al fatto che riesci automaticamente a "distaccarti" da quello che non vuoi (cioè a provare determinate emozioni anche senza che quella cosa succeda) e come si sa… il distacco è la vera molla del processo creativo.
      Ciò che devi fare è replicare quel distacco emotivo (in questo caso stare bene anche senza un determinato evento che vuoi che si verifichi) anche nei riguardi dei tuoi obiettivi.

      E vedrai che la strada per renderli reali sarà tracciata…

  7. Cristiane ha detto:

    Sai, avendo letto una parte del tuo sito, che ancora voglio e voglio approfondire, mi sono resa conto di una cosa, che mestiere voglio fare nella vita? Sei tu la mia Risposta, voglio fare il Mental choaching (correggi se scritto male e perdona la mia Ignoranza). Si voglio fare questo mestiere perché va a passo con la mia natura, ho sempre la tendenza a trovare o cercare soluzioni a persone che vedono la loro vita tutto in negativo, ed io ho quella capacità di capire che non è così, la vita non è negativa, la vita è il risultato delle nostre emozioni, dei nostri pensieri, delle nostre paure, e della nostra incapacità di scegliere, di reagire in modo positivo ad avvenimenti, situazioni o persone che ci bloccano! Ho sempre desiderato nella vita fare qualcosa per realizzare me stessa e sentirmi felice e trasmetterlo agli altri, e dopo quello che ho letto ho avuto questa illuminazione, è possibile che sia questo ciò che voglio fare nella vita? Ci terrei di cuore che tu mi dica cosa bisogna fare, studiare, migliorare? Io voglio ottenere dalla Vita la mia Libertà. E voglio aiutare gli altri ad ottenere la Loro! Mi puoi aiutare in questa mia Realizzazione? Grazie e a presto!

  8. Luna ha detto:

    Salve a tutti, quasi un anno fa grazie ad un’amica ho conosciuto “The secret”. Dopo averlo letto la prima volta ho cominciato subito a mettere in pratica i suoi consigli, molte cose ho avuto ed ero felice…ma ad un tratto non so perchè qualcosa in me è cambiato non riesco più ad essere felice come prima, sento che il mondo mi sta crollado addosso ed io non trovo più la forza di rialzarmi, sono triste, nervosa, a volte vorrei solo dormire per non pensare.
    Cosi ho riletto “The secret” una seconda volta e rileggendolo con più attenzione mi sono accorta che non l’avevo compreso bene… però…non riesco più a rialzarmi …come devo fare? Da quale parte devo partire? Ormai non lo so più… spero che qualcuno possa darmi una risposta.
    Grazie di cuore a tutti

  9. Ila ha detto:

    Ciao a tutti! Anch’io uso la legge di attrazione per realizzare i miei desideri. Ho un sistema tutto mio però… Visualizzo il desiderio come risultato finale e aspetto con fiducia l’universo che non mi delude MAI.
    Ho acquistato l’auto dei miei sogni, ho trovato il lavoro vicino casa che desideravo, ho venduto una casa vecchia per farne una nuova… E ora sto aiutando delle mie amiche per i loro problemi… Una tramite il mio sistema ha trovato per il marito un’opportunità di lavoro mentre era in disoccupazione, mentre ad un’altra è stato regalato il telefonino che desiderava… Mi piace farlo su di me ma anche poter aiutare i miei amici… (ovviamente quelli che ci credono! 😉 ) o comunque se erano scettici si sono ricreduti! 😉 Buona vita a tutti!!

  10. Mafalda ha detto:

    Ciao…
    Sicuramente non sono una "brava allieva" nell' esercizio e nell' uso della "legge d'attrazione" per arrivare a ciò che desidero… però devo dire che per quel poco che ho fatto, mi sto rendendo conto che mi sta già dando tanto almeno a livello lavorativo, iniziando un nuovo percorso che mi sta facendo cambiare la vita!
    L'unico prob. è a livello sentimentale che non è cambiato un bel niente e non riesco a far nulla di buono…come posso far cambiare le cose anche sotto questo aspetto??

  11. Vincenzo Santamaria ha detto:

    Grazie Francesco, sei grande. Ciao!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi

This site is protected by WP-CopyRightPro